Aci e Galatea: l’affascinante legenda d’amore

Aci e Galatea: l’affascinante legenda d’amore

arte&cultura, Catania, Eventi
[caption id="attachment_641" align="aligncenter" width="800"] Aci e Galatea[/caption] La legenda di Aci e Galatea, racconta di  un grande amore nato tra Aci, un bellissimo pastore, figlio del Dio Pan (protettore di monti e boschi) e Galatea una bellissima ninfa del mare, adorata dagli dei. I due innamorati erano soliti incontrarsi su una meravigliosa spiaggia. Quando  Polifemo, il gigante da un solo occhio, innamorato della bella Galatea, scoprì dell'amore nato tra i due giovani, sprigionò ira da tutti i pori. Aci e Galatea: Polifemo infuriato e verde di gelosia uccide Aci [caption id="attachment_642" align="alignleft" width="194"] Aci e Galatea - Polifemo[/caption] Fu così, che dopo il rifiuto ricevuto da Galatea, Polifemo infuriato scagliò un gigantesco masso sul povero Aci, il quale rimase schiacciato. La dolce Galatea, appresa la notizia, corse subito dal suo amato, piangendo sul…
Read More

Duomo di Catania: risorto dalle macerie

arte&cultura, Catania
L'affascinante storia del Duomo di Catania   [caption id="attachment_149" align="aligncenter" width="614"] Duomo Di Catania[/caption] La costruzione del Duomo di Catania è stata dedicata a Sant'Agata, la Santa vergine e martire, patrona della città di Catania. Furono i Normanni ad iniziare la costruzione della prima Cattedrale nel 1090. Questa venne restaurata dopo i terremoti del 1140 e del 1169. Ma in seguito al disastroso terremoto del 1963 venne rasa al suolo e ricostruita completamente nel 1711. Gli architetti autori della ricostruzione in stile barocco siciliano furono Giovanni Battista Vaccarini e Girolamo Palazzotto. Il portone principale del Duomo di Catania è in legno ed è costituito da 32 formelle scolpite, le quali illustrano episodi della vita e martirio di S. Agata; ai lati della porta vi sono le statue di San Pietro…
Read More

Campanile del Duomo di Messina: ecco com’è formato

arte&cultura, Messina
Il fascino infinito di una struttura sorprendente e complessa: il Campanile del Duomo di Messina Campanile del Duomo di Messina Il campanile del Duomo di Messina  oltre ad essere parte integrante della cattedrale, è un monumento davvero spettacolare, sia perchè contiene al suo interno l’orologio meccanico e astronomico più grande e più complesso del mondo, sia per lo spettacolo che offre ogni dì a mezzogiorno. Eh si, proprio ogni giorno allo scoccare delle 12.00 il meccanismo interno di contrappesi, leve e ingranaggi fanno si che le statue di bronzo dorato posizionate sulla facciata che dà sulla piazza, prendano vita e si muovano. Sezioni del Campanile Il campanile del Duomo di Messina è diviso in sezioni verticali, e ogni sezione rappresenta elementi e storie diverse. Iniziamo l’osservazione dal basso. Carosello dei…
Read More

Duomo di Messina: una storia che attraversa i secoli

arte&cultura, Messina
La storia del Duomo di Messina [caption id="attachment_76" align="aligncenter" width="614"] Duomo di Messina[/caption] Il Duomo di Messina è uno degli edifici storici più antichi di tutta Italia, che nei secoli ha subito numerose trasformazioni dovute anche ad eventi disastrosi. La costruzione della cattedrale del duomo di Messina si crede terminata intorno al 1150, in piena epoca normanna, ma la sua consacrazione avviene molti anni più tardi nel 1197 alla presenza di Enrico VI, figlio di Federico Barbarossa, e della regina Costanza d’Altavilla. Dopo la consacrazione il duomo fu modificato molte volte, ma le modifiche che stravolsero le linee originarie, furono apportate nel 600 sotto la dominazione spagnola, che aggiunse alla struttura i tratti e i decori tipici del barocco. Nel 1908 tutta la struttura fu stravolta dal grande terremoto, e…
Read More

Catania centro storico: cosa vedere

arte&cultura, Catania
Visita a Catania centro storico: cosa non potete assolutamente perdervi di questa città [caption id="attachment_66" align="aligncenter" width="590"] Duomo di Catania[/caption] Se non avete ancora fatto visita a Catania Centro storico, dovete sapere che Catania è una delle province del territorio siciliano che merita  tour degno di nota per ammirare tutte le meraviglie che ospita. Il Barocco di Catania centro storico è stato dichiarato dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità nel 2002, insieme a sette comuni della Val di Noto (Caltagirone, Militello in Val di Catania, Modica, Noto, Palazzolo Acreide, Ragusa e Scicli). Sono davvero tante le bellezze artistiche, monumentali e paesaggistiche da non perdere in questa città, andrebbe scrutata in ogni suo angolo per coglierne tutto lo splendore. Ma vi proponiamo in breve un itinerario che includa le tappe più significative, da seguire…
Read More